Dove Andare Con il Cane nel Lazio

Dove Andare Con il Cane nel Lazio

Sei ancora indeciso se prenotare la tanto attesa vacanza o restare a casa per non lasciare solo il tuo cane? C’è un’alternativa che evita entrambe le ipotesi: quella di trovare luoghi e alloggi su misura degli amici a quattro zampe, in modo che il viaggio possa essere piacevole anche per Fido.

Se prevedete di muovervi nel Lazio sappiate che questa regione, oltre a riservare un patrimonio di storia, arte e cultura con pochi eguali in Italia, si possono scoprire piccoli piaceri fuori dal caos metropolitano e itinerari perfetti per fare trekking con il cane. Molte le destinazioni nel bel mezzo della natura, per evadere dal caos cittadino e ritrovare i propri ritmi in spiaggia oppure in montagna. Dovrebbe essere una pratica da ripetere il più possibile, soprattutto perché passeggiare con il cane fa bene a lui e a noi!

Spiagge pet friendly nel Lazio

Volete godervi il relax sotto il sole portando con voi il vostro amico fedele? Sono molte le spiagge e strutture pet friendly sparse lungo la costa del Lazio. A Fiumicino si trova Baubeach, la prima spiaggia italiana per cani liberi e felici: ideata per il benessere del cane, la sua socializzazione e la creazione di momenti di relax e crescita interiore delle persone. Con il cane si può prendere il sole con lettini, ombrelloni, poltrone sull’acqua, amache, camminare sulla riva, nuotare

A Bracciano, nei pressi della Spiaggia dei Gabbiani, gli animali troveranno un ambiente confortevole dove trascorrere una piacevole giornata. Qui possono passeggiare liberamente e fare il bagno al lago. Poco distante, nella spiaggia di Martignano, è stata adibita un’ampia zona della spiaggia, recintata e attrezzata tutta per loro dove, sotto la supervisione dei propri padroni, possono divertirsi senza disturbare né essere disturbati e dove è sempre presente un responsabile addestratore per far fronte a qualsiasi evenienza.

Nella Pineta Blu, a Montalto di Castro, è previsto l’accesso per cani di qualsiasi taglia o razza. Il cane può nuotare a patto che sia in possesso delle certificazioni igenico-sanitarie di base.

A Sabaudia, invece, i volontari dell’associazione Mondocane gestiscono la Sabau Beach, attrezzata con ombrelloni, sedie, un punto di presa di acqua potabile, ciotole, palline ed altri servizi essenziali per una serena giornata in compagnia del vostro o dei vostri amici a quattro zampe.

Percorsi nella natura

Per i cani che amano l’avventura, il Lazio può soddisfare i gusti più disparati grazie ai tantissimi sentieri di trekking presenti sul suo territorio.

Nel comune di Mazzano Romano, una delle passeggiate più note è quella che conduce alle cascate di Monte Gelato. E’ un percorso semplice, adatto anche a cani pigri e poco allenati. Oltre a poter condividere un percorso di trekking con il cane, è possibile visitare canyon, ville romane, castelli medievali e un vecchio mulino.

Nel viterbese, al confine tra l’Umbria e la Toscana, si trova il lago di Bolsena, il più grande lago di origine vulcanica di tutta Europa. In estate è una delle mete balneari dog friendly più frequentate della regione, grazie alle numerose strutture che consentono anche l’accesso ai cani. Per gli amanti dei laghi il Lazio è una delle mete più ricche, basti pensare al lago di Bracciano, ai laghi dei Castelli Romani o al lago del Turano solo per citare i più famosi.

Per chi invece rimane in città, anche se non si tratta propriamente di un’esperienza di trekking, suggeriamo una della visite romane d’eccellenza, aperte anche ai nostri amici a quattro zampe: Villa Borghese. Il parco, raggiungibile anche con i mezzi pubblici, accoglie un’area dedicata solamente ai cani, nei pressi del Bioparco. Il parco è raggiungibile anche con i mezzi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *